ROMEI

Vai ai contenuti
Dr. ANTONIO C. ROMEI Medico di Medicina Generale
Coordinatore dell'AFT TALENTI CANOVA dell'ASL TOSCANA CENTRO

🔆Malattia infettiva COVID 19
Gentile Signora/e, il nostro Paese vive un momento difficile per l'emergenza sanitaria che si è venuta a determinare a causa dell’infezione COVID 19. E' compito di ognuno di noi adempiere alle direttive dell’Autorità sanitaria pubblica al fine di tutelare la salute collettiva. Per quanto mi riguarda come medico, ho autonomamente adeguato e potenziato l'organizzazione dello studio di via dei Bassi 45/a, introducendo sperimentalmente nuovi servizi che si aggiungono a quelli consueti per ridurre le occasioni di possibile trasmissione della malattia e seguire meglio i pazienti:
  • WEBVISITA: visita medica nello studio virtuale  
  • TRIAGE INFERMIERISTICO AMBULATORIALE (dr.ssa Mini Pulikkal) per i pazienti che accedono allo studio.
  • FOLLOW UP ATTIVO MEDICO TELEFONICO ESTESO H12 7 giorni su 7 (dr. Francesco S. Romei) per monitorare quotidianamente a domicilio i pazienti “attenzionati” ed estendendo tale servizio indistintamente a tutti i pazienti che presentano un qualche sintomo influenzale, andando quindi ben oltre le raccomandazioni Ministeriali e Regionali.
  • RICHIESTA ONLINE DELLA RIPETIZIONE TERAPIA CONSOLIDATA    con trasmissione tramite SMS o e-Email della ricetta
Le chiedo e mi aspetto nel suo interesse, la massima collaborazione nell'attenersi scrupolosamente alle indicazioni che le forniranno i miei collaboratori. 📌Modalità di contatto: segreteria di casa (Tel. 055588525). 📍Per contatti alternativi, tramite Mail e WhatsApp,  deve  essere invece consapevole che in questo momento, non sono in grado di garantirne la presa in carico. 🕖Le visite allo studio sono sempre per appuntamento.
  
Grazie per l’attenzione
 Antonio C. Romei

·         Informazioni Ministero della Salute: 1500
·         Informazioni Regione Toscana: 800556060
·         Asl Toscana Centro: 0555454777 per coloro che devono osservare l'isolamento domiciliare fiduciario e a chi è stato in contatto stretto con un caso confermato.
·         Numero unico di emergenza: 112 oppure 118 per necessità (no informazioni)
Torna ai contenuti